martedì 24 ottobre 2017

#Review Party:"La bambina della luna e delle stelle" di Kelly Barnhill



Cari bookspediani, esce oggi il libro di Kelly Barnhill,La bambina della luna e delle stelle, e a parlarvene in anteprima ci pensiamo noi!




La Bambina della luna e delle stelle

Titolo: La bambina della luna e delle stelle
Autore: Kelly Barnhill
Editore: De Agostini
Genere: Fantasy
Data di uscita: 24 ottobre 2017



Ogni anno, in una notte fredda e buia, i Saggi del Protettorato abbandonano un bambino ai margini della città. È un'offerta di pace per la strega che si nasconde nel bosco. Quello che i Saggi non sanno però è che Xan, la strega, è buona. Così buona da dividere la sua casa con il Mostro della Palude e con il Drago più Piccolo del mondo. Così, ogni anno, la strega si prende cura del bambino abbandonato. Lo protegge, lo nutre di polvere di stelle e lo accompagna nel paese dall'altro lato del bosco. Tutto cambia però la notte in cui Xan commette un terribile errore e usa la polvere di luna per nutrire la bambina, regalandole così meravigliosi poteri magici. Incapace di separarsi da lei, Xan decide di allevarla come una figlia e la chiama Luna. Ma la piccola sarà in grado di gestire gli straordinari poteri magici che ha ricevuto in dono?

 IL MIO VOTO







atlas of wander // vladimir kush
Come ogni anno nel Protettorato, o come la chiamano alcuni Città dei dolori, è arrivato il Giorno del Sacrificio.
Una volta all'anno gli Anziani scelgono il bambino più piccolo e lo portano in sacrificio alla Strega del bosco, in modo da non provocare la sua ira e da poter vivere in pace per tutto l'anno successivo.
Quello che gli Anziani ignorano è che la Strega, Xan, è una donna buona.
 Ogni volta che Xan trova un bambino abbandonato lo salva dall'oscurità del bosco e lo porta nella città accanto, dove trova una famiglia che lo ama e che se ne prende cura.
La strega infatti è convinta che siano gli stessi uomini ad abbandonarli perchè non vogliono averci niente a che fare.
E così, all'insaputa di tutti, questo circolo vizioso continua ad andare avanti impererrito.


Story inspiration: the girl who collected moondrops and drank them. Moondrops - Christian SchloeUna sera però qualcosa cambia.
Il Sommo Anziano Gherlad decide di portare nel bosco una bambina dai capelli ricci e scuri, una bambina tanto amata dalla madre che ostacola in tutti i modi il suo sacrificio ma che purtroppo non riesce a proteggere.
Gherland, insieme al nipote Antain, per il quale nutre una grande aspettativa sul suo futuro nel Protettorato, si recano nel luogo del sacrificio e lasciano la bimba innocente.
Xan si affretta a recuperarla e mentre si prende cura di lei non si accorge di darle da bere non solo le stelle per tenerla in forza, ma anche la luna.
La luna ha un potere enorme e più la bambina ne beve, più assorbe una magia inimmaginabile da contenere.
Xan, non potendo affidare a nessuno quella bambina speciale, decide di allevarla e fingersi sua nonna, per guidarla alla magia con calma.
Insieme a lei, ad aiutarla in questa impresa, ci saranno Glerk, il Mostro della Palude e Fyrian, il Drago più piccolo di sempre.


Xan decide di chiamare la piccola Luna e fin da piccola manifesta le sue incredibili doti magiche, tanto che la Strega è costretta a vincolarla dentro di lei fino al suo tredicesimo anno di età.
Ma così come la vita scorre per loro nel bosco, parallelamente il tempo passa anche per la madre di Luna che viene additata come pazza e rinchiusa in una Torre dove è costantemente osservata dalle Sorelle della Stella e dove ancora non si da pace per avere perso sua figlia.
Ma anche per Antain la vita cambierà: segnato ormai sia dentro che fuori dal suo passato, deciderà di non continuare la sua strada presso gli Anziani e di inseguire il suo sogno di falegname.
Fino a che un giorno si ritroverà di nuovo al centro del ciclone e sarà costretto a prendere una decisione che rischia di far crollare tutti i castelli di carta che gli Anziani hanno costruito a loro piacimento.


(Fonte: wolfdancer, via vampirica)Kelly Barnhill ha creato un fantasy middle grade semplicemente originale e straordinario.
La storia da lei narrata sembra essere una favola in prosa, tanto il suo stile è poetico.
L'autrice ha creato una trama molto intricata ma studiata nei minimi dettagli, in modo da seguire più vicende contemporaneamente e da preparare il lettore alla collisione di tutti gli eventi e alla loro risoluzione finale.
La bambina della luna e delle stelle infatti è un romanzo corale, il quale vede lo sviluppo di più personaggi e Kelly Barnhill è stata bravissima a dedicare ad ognuno la sua storia e a caratterizzarli tutti nei più minuziosi dettagli.



Come tutte le favole, anche il libro della Barnhill racchiude un bellissimo messaggio per i suoi lettori: non bisogna credere a tutto quello che ci viene mostrato perchè ci sarà sempre il lupo travestito da agnello e non bisogna mai arrendersi, perchè solo lottando si può ottenere quello che si vuole di più.
Lasciatevi avvolgere anche voi da un mondo fantastico, nutritevi per una volta di polvere di stelle e aprite la porta a qualcosa di magico che sono sicura saprà incantarvi.


Mi raccomando, non perdetevi le altre recensioni!






6 commenti:

  1. Sembra un libro molto carino. La trama mi ispira molto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo è davvero, merita assolutamente una possibilità!

      Elimina
  2. Purtroppo non è arrivato, non ha coinvolto ne mi è piaciuto. :( Sarà per il prossimo :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho letto, peccato :(
      Speriamo davvero nel prossimo *-*

      Elimina
  3. Voglio proprio leggerlo, mi ispira tanto! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se cerchi un fantasy per ragazzi è perfetto <3

      Elimina