domenica 25 settembre 2016

Recensione "Le bugie hanno la pancia tonda" di Meghann Foye

Buonasera bookspediani!
Oggi vi parlo di un romanzo carinissimo che ho appena concluso

Risultati immagini per le bugie hanno la pancia tonda


Titolo: Le bugie hanno la pancia tonda
Autore: Meghann Foye
Editore: Harper Collins Italia
Genere: Romance
Data di uscita:15 settembre 2016



IL MIO VOTO






Come chiunque altro lavori nei media a New York, l'editor Liz Buckley tira avanti a cupcake, caffeina e cocktail. Ma a trentun anni può dirsi soddisfatta del suo lavoro a Paddy Cakes, un'esclusiva rivista patinata che si rivolge a genitori moderni e ultracompetitivi, disposti a spendere migliaia di dollari per il passeggino del loro prezioso pargolo. Se c'è una cosa di cui però è stanca è di fare un milione di straordinari per occuparsi del lavoro lasciato indietro dalle colleghe con figli. Così, quando un banale malore da stress in ufficio viene scambiato per nausea mattutina, Liz decide di stare al gioco e annuncia di essere incinta. Un piano folle? Probabile, ma sente di meritarsi un permesso di maternità, un po' di tempo per sé, per sistemare tutti gli aspetti ancora imperfetti delle sua vita. E così, di giorno nasconde una pancia finta sotto eleganti vestiti prémaman e di notte scorrazza per la città tra karaoke trascinanti e cenette alcoliche. Ma per quanto tempo può durare la finzione? Man mano che la data del "parto" si avvicina, per Liz diventa sempre più difficile mantenere il segreto, tanto più adesso che sembra profilarsi all'orizzonte Quello Giusto. Di certo non avrebbe mai immaginato che una pancia potesse suscitare tanti sentimenti e riflessioni sulla vita, il successo, la famiglia e la natura del vero amore.






Liz è una donna single di trentuno anni, che lavora come editor della rivista Paddy Cakes che da consigli riguardante la sfera familiare e in particolar modo riguardo alla maternità.
Liz ormai è stanca di doversi sobbarcare il lavoro delle altre impiegate perchè hanno una famiglia e non possono restare fino a tarda notte in ufficio, è stanca di vedere sempre altra gente venire premiata e mai lei sebbene faccia il doppio del lavoro. 
Manners Monday: What Not to Say to a Pregnant Woman: Si sente come punita. Punita perchè ancora non ha un ragazzo, perchè ancora non ha una famiglia e questo paradossalmente la penalizza.

E così quando una mattina un suo malore improvviso viene scambiato per una nausea mattutina, Liz decide di stare al gioco e non correggere nessuno sulla presunta gravidanza.

La vita di Liz viene totalmente stravolta, ormai decisa a portare avanti la finta gravidanza per almeno un mese per permetterle di cercare un nuovo lavoro come free lance si vede costretta a indossare pance finte al lavoro e invece alla sera si concede di tornare se stessa ed esce con le amiche Brie ed Addison alla fatidica ricerca del "PM", potenziale marito. 


45 Feminine Maternity Outfits for Pregnant Women | http://hercanvas.com/feminine-maternity-outfits-for-pregnant-women/: Durante le sue uscite incontra Ryan, un giornalista che lavora per Discovery Channel col quale aveva lavorato in passato ed è entusiasta di poter lavorare ancora con lei.
Cosa impossibile per Liz poichè facendo un progetto insieme Ryan sarebbe costretto a vederla alla rivista in tutto il suo splendore da donna incinta.

La facilità con la quale Liz si cala nei panni di una futura mamma sorprende anche lei stessa e intanto il tempo passa inesorabile senza che la ragazza abbia ancora trovato una soluzione alla sua situazione.

Ma essere incinta la trasforma improvvisamente nella scrittrice che ha sempre voluto essere e anche il capo Cynthia se ne accorge e inizia ad assegnarle incarichi sempre più importanti, riconoscendole il valore che merita.
Inoltre ora che una foto di lei in redazione viene postata dalla sua capo redattrice Alix ed ora tutti sono informati delle sue condizioni, persino i suoi genitori, come può tornare indietro ora che il danno è fatto?
Barefoot Blonde wearing Erden in Paris: E soprattutto, vuole tornare ad essere la Liz single senza un lavoro?


Ho trovato Le bugie hanno la pancia tonda un romanzo molto carino, la protagonista Elizabeth "Liz" Buckley è una giovane donna in carriera che aspira ad una promozione nella rivista Paddy Cakes ormai da molto tempo.
Sgobba tutti i giorni per preparare articoli che poi una volta controllati non vanno mai bene ed è costretta a riscriverli.
Si addossa del lavoro delle altre donne perchè avendo una famiglia a casa non possono permettersi di fare tardi, cosa che lei può tranquillamente fare visto che non ha nessuno a casa ad aspettarla.
Ormai Liz è stanca di tutto ciò.
Stanca di essere giudicata per una persona che tiene più alla carriera che a costruirsi una famiglia e stanca di essere sobbarcata di lavoro per le scelte degli altri.
E così quando per un equivoco le capita l'occasione della sua vita, che le serve per rallentare finalmente il lavoro ed essere trattata come merita, non tarda ad approfittarsene.

I know this pin is centered around the people in the photo, but holy front door! I want that only my house!: Sebbene inizialmente sia sostenuta in questa follia dalle sue amiche Brie ed Addison, convinte che faccia bene a prendersi un pò di tempo per se stessa e per trovare un lavoro che la faccia sentire realizzata, quando la farsa inizia ad andare troppo avanti che Liz sembra ormai convinta che dalla sua pancia finta uscirà un bambino vero, tentano in tutti i modi di farle capire quale direzione nella vita vuole prendere. 

Mi è piaciuto molto come Liz voglia decidere di testa sua quando avere un bambino, non perchè te lo impone la società, non perchè ha i suoi vantaggi al lavoro o per i giudizi delle persone che dicono che passati i trent'anni bisogna iniziare a farsi una famiglia.
Lei vuole dimostrare che ha i suoi tempi per formare una famiglia, non c'è nulla di male a godersi la vita prima e a preferire un'avanzo di carriera ad un ipotetico bambino solo perchè poi sarà troppo tardi.

 : Ciò che non ho molto apprezzato nel romanzo è stato l'inserimento quasi obbligato del triangolo amoroso tra Liz, Ryan e l'australiano Gavin. 
Per me già c'era tanto di cui parlare grazie alla doppia vita di Liz, tra la finta gravidanza al lavoro e le serate notturne delle ragazze.

Le bugie hanno la pancia tonda viene narrato in prima persona dal punto di vista di Liz.
Lo stile della Foye è molto scorrevole e semplice, il romanzo si legge molto bene.
Lo consiglio a chi ha voglia di una lettura molto carina e leggera che ti lascia con un sorriso.






voi cosa ne pensate?
avete intenzione di leggerlo?


Sara

12 commenti:

  1. Fin da quando ho letto il titolo mi ha incuriosito. La cover poi mi piace da matti ^^

    RispondiElimina
  2. Ciao Sara, non vedo l' ora di leggerlo e la copertina è molto bella...
    A presto,
    Ella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ella!
      Fammi sapere poi cosa ne pensi *_*

      Elimina
  3. Io ho intenzione di leggerlo, mi ha subito incuriosito subito il titolo e la cover, ma dalla tua recensione e dal voto sono ancora più convinta :-)

    RispondiElimina
  4. Mi ha incuriosito il titolo e l'ho messo nella mia lista (sigh infiniita)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco, anche la mia lista è sempre infinita T.T

      Elimina
  5. Mi ha incuriosito il titolo e l'ho messo nella mia lista (sigh infiniita)

    RispondiElimina
  6. Mi ha incuriosito il titolo e l'ho messo nella mia lista (sigh infiniita)

    RispondiElimina
  7. wow non vedo proprio l'ora di leggerlo mi ispira tantissimo <3

    RispondiElimina