lunedì 20 giugno 2016

Recensione "Shatter Me" di Tahereh Mafi

Buongiorno bookspediani, oggi vi lascio la recensione di Shatter me o meglio conosciuto come Schegge di me!


30300237
Titolo: Shatter Me
Autore: Tahereh Mafi
Editore: Rizzoli
Genere: Distopico
Data di uscita: 9 giugno 2016


IL MIO VOTO





Sono 264 giorni che Juliette, 17 anni, vive segregata in una cella. Non ha contatti con il mondo esterno e nessuno può avvicinarla perché ha un potere terribile: se tocca una persona la uccide. L'organizzazione militarizzata che l'ha rinchiusa la considera un'arma grandiosa, ma per lei non è altro che una maledizione. Un giorno arriva Adam, a condividere la cella con lei. Juliette si tiene distante, non vuole fargli del male, ma quando lui la prende tra le braccia per consolarla, una notte che è in preda agli incubi, scopre che è immune al tocco di lei. Insieme si danno alla fuga. Per Juliette è un tentativo di ritrovare se stessa, di smettere i panni del mostro e fare i conti con il suo dono







Ho letto questo libro tempo fa, appena uscito in libreria e forse solo ora dopo a distanza di 4 anni ne so davvero apprezzare l'originalità.

Shatter me racconta la storia di Juliette, una ragazza di 17 anni rinchiusa in una cella da quasi un anno.
Non parla con nessuno, non ha mai visto nessuno: l'unica sua compagnia sono i suoi pensieri.
Un giorno però viene sbattuto in cella con lei un giovane ragazzo, Adam.
La ragazza è subito terrorizzata da lui, intanto perché è veramente troppo tempo che è sola.
Il vero motivo è che il tocco di Juliette è micidiale, qualsiasi cosa tocchi la uccide.
Ecco perché si tiene a debita distanza.
Ma Adam è un ragazzo che sa il fatto suo, molto sicuro di se e caparbio: piano piano riesce a scalfire la dura corazza che Juliette si è costruita attorno.
Quando insieme sembrano aver raggiunto una certa confidenza e una certa routine, il mondo della ragazza viene improvvisamente sconvolto ancora una volta e lei e Adam vengono prelevati dalla cella per essere portati al cospetto di Warner, un ragazzo che si vuole servire dei straordinari poteri di Juliette per raggiungere i suoi scopi.

 

Juliette è una ragazza sola e condannata. Odia il suo dono potere per quello che causa e per quello che le priva.
E' terrorizzata da se stessa, vorrebbe solo un po' di conforto e contatto, cosa ovviamente impossibile per lei.
E' una ragazza, fragile ma allo stesso tempo forte, perché nonostante sia chiusa in una cella ne è quasi contenta perché così gli altri sono al sicuro da lei e non può fare del male a nessuno.

Adam invece appare subito come l'eroe pronto a salvare Juliette da tutti e soprattutto da se stessa.
Non la guarda come tutti, come se fosse un mostro ma come la ragazza normale che è, la accetta in tutte le sue parti.

Ovviamente non posso dirvi di più altrimenti rischio di rovinarvi il libro.
 

 
“Ho una maledizione.
HO UN DONO.
Sono un mostro.
SONO PIU' CHE UMANA.
Il mio tocco è letale.

IL MIO TOCCO E' POTERE.
Io sono la loro arma.
MI RIBELLERO'” 



La protagonista indiscussa di questo romanzo è Juliette, infatti la voce narrante è lei quindi ogni pensiero, ogni dubbio, ogni paura ci vengono trasmesse grazie alla straordinaria abilità di Tahereh Mafi.
Perché l'autrice ha uno stile di scrittura particolarissimo: poetico, ricco di similitudini e metafore e con un lessico ricercato.

La narrazione è incalzante e in tutto il libro dominano i pensieri della ragazza.
Anche la stessa impaginazione e struttura del libro è assolutamente a sé.

Come vi dicevo solo di recente ho rivalutato questo libro per cui chi fino ad ora non l'ha letto, vi consiglio assolutamente di farlo, è un romanzo troppo particolare per non essere letto.
 
 


 

La serie Shatter Me è composta da:
 
 
1. Shatter Me
2. Unravel Me
3. Ignite Me
 
 
 

 
Sara

 

19 commenti:

  1. Io faccio parte di quella piccola fetta di persona a cui il libro non è piaciuto... e ho provato a leggerlo per ben due volte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È sicuramente un libro che si ama o si odia, non ha vie di mezzo!

      Elimina
  2. ho il primo libro e spero di leggerlo tra poco

    RispondiElimina
  3. Lo devo assolutamente leggere, oltretutto la riedizione "all'americana" è una meraviglia, quiiiindi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La copertina così fa tutto un altro effetto 😍

      Elimina
  4. Voglio assolutamente leggerlo, la trama sembra intrigante. Speriamo solo stavolta non si interrompano a metà serie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh speriamo davvero, sono stra curiosa di sapere come continua!

      Elimina
  5. Bellissimo *_* mi ha incuriosito sin dalla prima volta che go visto la cover., non sapevo che in italia era già stato pubblicato con un altro nome :-( ma ora devo assolutamente leggerlo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh si devi assolutamente recuperarlo!

      Elimina
  6. Bellissimo e con uno stile di scrittura davvero particolare. Ho sentito e letto pareri contrastanti su questa trilogia che inizialmente mi avevano spinta ad aspettare che venisse pubblicata prima tutta la serie, ma poi non ho resistito e l'ho letto. L'ho adorato e non vedo l'ora di leggere Unravel Me e Ignite Me. <3

    RispondiElimina
  7. Anche a me è piaciuto molto e spero pubblichino presto i seguiti

    RispondiElimina
  8. questo libro l'ho letto due volte e la prima sono rimasta letteralmente paralizzata dallo stile della mafi. sul finale mi ha deluso parecchio e la rilettura non è stata entusiasmante. però ha uno stile innegabilmente innovativo. almeno lo era negli anni in cui è uscito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo stile è assolutamente unico, sicuramente anni fa tutta la serie sarebbe stata più apprezzata perchè era uno dei primi distopici.
      Ora non so..

      Elimina
  9. questo libro l'ho letto due volte e la prima sono rimasta letteralmente paralizzata dallo stile della mafi. sul finale mi ha deluso parecchio e la rilettura non è stata entusiasmante. però ha uno stile innegabilmente innovativo. almeno lo era negli anni in cui è uscito.

    RispondiElimina
  10. Lo stile della Mafi è bellissimo, ho letto tutta la serie e spero che la portino presto in Italia perchè andando avanti la storia diventa sempre più bella e poi le copertine sono spettacolari!

    RispondiElimina
  11. Interessante... Dovrò leggerlo al più presto, sino ad ora ho letto molti pareri positivi... Poi le copertine le trovo Stupende :)

    RispondiElimina