mercoledì 27 gennaio 2016

Recensione "Troppo bello per dire di no" di Jessica Clare

Salve a tutti readers.
Eccomi di nuovo con una recensione tutta per voi.
Oggi vi parlo di "Troppo bello per dire di no" edito dalla Newton Compton e secondo capitolo della serie The Billionaire Boys Club Series.




Titolo: Troppo bello per dire di no
Autore: Jessica Clare
Editore: Newton Compton
Prezzo: € 12,00
Genere: Erotico

IL MIO VOTO








Il Billionaire Boys Club è una società segreta formata da sei uomini, incredibilmente ricchi, che hanno giurato di avere successo a tutti i costi anche in amore...
Il magnate immobiliare Hunter Buchanan ha un passato oscuro, di cui porta ancora addosso le cicatrici. Per questo vive come un recluso nella sontuosa tenuta di famiglia. Hunter era disposto a rinunciare ai sentimenti, fino a quando non ha visto una donna dai lunghi capelli rossi e dalla bellezza enigmatica e ha deciso di architettare un piano per conoscerla. Gretchen Petty ha bisogno di uno stipendio e di dare una svolta alla sua vita. Così, quando le si presenta un’occasione di lavoro in una ricca tenuta a New York, la coglie al volo. Ma se può trascurare le stranezze del nuovo incarico, non le riesce invece di ignorare l’aspetto attraente del nuovo capo e il suo temperamento imprevedibile. Hunter teme che il suo piano possa fallire prima ancora di essere messo in atto, ma Gretchen gli dimostrerà che la vita può essere piena di sorprese...



Io amo Jessica Clare.
La amo in un modo incondizionato.
Ho acquistato "scommessa indecente" primo capitolo della serie, un po per caso. L'ho visto in libreria e la copertina mi ha invitato ad acquistarlo.
Non l'ho solo divorato. L'ho amato in una maniera incondizionata e aspettavo davvero con ansia di poter
leggere il secondo capitolo.
Nella prima storia abbiamo conosciuto Logan e Bronte, in questo secondo capitolo i protagonisti sono Hunter e Gretchen.
Nel primo capitolo avevamo già conosciuto il "Billionaire Boys Club" una società segreta composta da sei uomini ricchissimi legati da un amicizia profonda, che si scambiano in segreto consigli e aiuti per arricchirsi ancor di più.
Hunter è il protagonista maschile della storia e purtroppo un incidente lo ha deturpato da bambino, rendendolo sfregiato e di brutto aspetto.
Hunter costretto a vivere in una società in cui conta solo l'aspetto fisico, si ritrova a soffrire moltissimo nell'adolescenza poichè nessuno lo vuole come amico o gli rivolge la parola e le donne rabbrividiscono alla sua vista.
Da qui deriva il suo atteggiamento freddo, diffidente e distaccato, che lo porta ad isolarsi completamente al mondo e a vivere in solitudine nella sua villa sfarzosa per nascondersi dal mondo. 
La realtà di Hunter cambia quando una sera per puro caso si
imbatte in Gretchen e la spia.
Qualcosa in lei lo attira a tal punto di indagarci su e scopre così che Gretchen è una scrittrice.
A questo punto Hunter decide di attuare un piano per conoscerla e le offre un lavoro come scrittrice, a patto che lei svolga il lavoro nella sua lussuosa tenuta.
Gretchen dal suo canto non conduce una bella vita.
Non guadagna molto dalle sue storie ed è sempre in ritardo con le consegne; così decide di accettare il lavoro e di trasferirsi nella villa di Hunter.
Ciò che però Gretchen non si aspetta è di trovarsi in una villa sfarzosa abitata solo da Hunter e dal suo maggiordomo.
Gretchen però viene sconvolta da una profonda attrazione per Hunter ed è decisa a spaccare la sua barriera con cui si distacca dal mondo.


"Ho visto un uomo che si isola per paura di mettere gli altri a disagio.
Ho visto un uomo che non esce di casa molto spesso, ma si assicura sempre che la servitù sia ben pagata.
Ho visto un uomo che lavora tutto il giorno senza stancarsi mai e cura le rose perchè gode della loro bellezza.
Ho visto un uomo che si aspetta la perfezione da se stesso, ma lascia che gli altri lo trattino come spazzatura.
Vedo un uomo che chiude fuori il mondo perchè ha paura di essere ferito di nuovo."


Hunter, che nella sua vita, nonostante la ricchezza, ha sofferto molto, inizialmente è distaccato e freddo, ma a poco a poco la rossa che vive sotto al suo tetto inizia a far breccia nel suo cuore.


"Sarebbe rimasta al suo fianco per tutto il tempo che avrebbe potuto tenercela.
Non gli importava come o perchè.
Sapeva solo che aveva bisogno di lei."

Ciò che a mio parere ha arricchito modo unico il libro sono sicuramente i rapporti tra i due protagonisti.
Hunter ha seri problemi relazionali e non ha mai avuto una donna, cosa che spinge ancora di più Gretchen nella sua direzione.
Gretchen è un personaggio davvero articolato e ben costruito: è maldestra, è curiosa, ed è attratta dall'intelligenza.
Complici anche le lettere sulla quale Gretchen deve lavorare che narrano la storia di due amanti che si descrivono dettagliatamente i dettagli della loro relazione piccante.
Inizierà così una passione sfrenata in Gretchen, che lotterà con le unghie, per far crollare le difese di Hunter e averlo totalmente per se.
La storia è davvero scritta bene ed saprà sempre come tenervi con il fiato sospeso e farvi emozionare.
Lo consiglierei a chiunque perche è una storia bellissima, che merita di essere letta.




LA SERIE è COMPOSTA DA:


1) Standed with a billionaire (Scommessa indecente)
2) Beauty and the billionaire (troppo bello per dire di no)
3) The Wrong Billionaire's Bed
4) Once upon a Billionaire
5) Romancing the Billionaire
6) One Night with a Billionaire





E voi cosa ne pensate?
Lo avete letto?
Vi è piaciuto?


Nicole. ♥










3 commenti:

  1. Sembra bello, ma non sono nel periodo di intraprendere la lettura di una serie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I romanzi sono tutti a se quindi volendo si possono leggere anche singoli :)

      Elimina
  2. bella recensione e sicuramente sarà bellissimo questo libro! *-*

    RispondiElimina