mercoledì 23 settembre 2015

Recensione "FIREBIRD" di Claudia Gray

Salve a tutti readers, eccomi con una nuova recensione tutta per voi di un libro che ho terminato proprio oggi.



 Titolo: Firebird 
Autore : Claudia Gray 
Editore: Harlequin Mondadori 
Prezzo: 16.00 
Genere: Fantasy 

TRAMA 

Marguerite Caine è cresciuta respirando intorno a sé le teorie scientifiche più all'avanguardia. I suoi genitori, infatti, sono due famosi scienziati che sono riusciti a realizzare la macchina più stupefacente di tutti i tempi: il Firebird. Si tratta di un congegno che permette di viaggiare in dimensioni parallele, basandosi sulla teoria che esistono infiniti universi, che sono poi quelli delle possibilità. Ciò che non è stato in questo mondo si è certamente realizzato in uno degli altri. Il padre di Marguerite, però, è misteriosamente scomparso. Sembra che a ucciderlo sia stato Paul, uno degli assistenti, che è poi fuggito impunito in un'altra dimensione, portando via con sé tutti i dati relativi al Firebird. Marguerite si lancia alla ricerca del padre e grazie a Theo, uno studente di fisica che l'aiuta nell'impresa, riesce a ingaggiare una caccia all'uomo pluri-dimensionale, tra una Londra del futuro, una Russia ai tempi dello Zar e un mondo sottomarino... Le vite sono mille. Mille le possibilità. Ma il destino è uno soltanto.


LA MIA OPINIONE

 Premetto che scrivervi questa recensione è stato abbastanza complicato. Devo ammettere che la prima parte del romanzo l'ho trovata un po pesantina come vi avevo già accennato nella rubrica WWW..Wedsneday, ma andando avanti, ho scoperto una storia affascinante e incredibile che finalmente si toglie dalla mischia di storie tutte simili tra loro.
In questa storia, troviamo Marguerite la protagonista del libro, che è figlia di due ligi scienziati e che dopo anni di ricerca sono riusciti a costruire assieme ai loro due collaboratori più fidati Theo e Paul, il Firebird, che di per sé è una collana con all'interno un microchip, che permette di viaggiare tra le varie dimensioni parallele. Come già sapete, io sono una fanatica di tutte quelle storie con l'elemento dominante della fantascienza, quindi il romanzo una volta ingranato ha saputo catturarmi e lasciarmi qualcosa. 
Il colpo di scena è presente fin dall'inizio : il collaboratore dei genitori di Marguerite, Paul ha assassinato il padre, ha rubato i documenti del Firebird ed è migrato in un altra dimensione.
Theo, il secondo collaboratore decide di inseguire Paul tra le varie dimensioni assieme a Marguerite. I due quindi, si ritrovano in un primo momento in una Londra super evoluta, successivamente in una Russia ai tempi dello zar, poi in una dimensione acquatica.. Insomma le ambientazioni cambiano ad ogni viaggio, passando da un futuro super evoluto a un passato davvero arretrato. Ho adorato questi viaggi nel tempo e sopratutto il modo in cui l'autrice ci descrive i viaggi temporali facendo ambientare il lettore nelle varie dimensioni.
Unica pecca del libro è forse la prevedibilità.. Almeno per quanto riguarda me, a metà libro avevo già intuito il colpo di scena finale. L'autrice tuttavia ha un vero talento nel catapultare le situazioni, creando suspense e azione.
 I protagonisti mi sono piaciuti davvero tantissimo. 
Marguerite è determinata, forte e coraggiosa. Un carattere pieno di energia che mi ha catturata nel profondo, un carattere che contiene un insegnamento profondissimo ovvero non mollare mai, non buttarsi mai giù perché le cose cambiano e spesso anche in meglio. Paul, l'ho davvero adorato. Brusco, tetro, misterioso.
Questo personaggio è il fulcro della storia, che ha saputo farsi odiare e al tempo stesso amare nelle sue diverse sfaccettature. Theo è un protagonista che nonostante tutte le divergenze che verranno a galla nella storia, mi è piaciuto.. Sa rinunciare a tutto per ciò in cui crede e nonostante tutto ha un animo vero. L'autrice ha saputo creare una storia originale piena di colpi di scena e ci insegna che in ogni dimensione non c'è altri
che una versione di noi leggermente distorta ma tuttavia veritiera : mille facce di una stessa medaglia. 

Consiglio a tutti questo romanzo a tutti gli amanti del genere fantasy . È una bellissima storia che merita una una possibilità.

LA SERIE è COMPOSTA DA :

1) A thousand pieces of you (FIREBIRD la caccia)
2) Ten thousand skies above you
3) Terzo Romanzo prossimamente






IL MIO VOTO





Voi lo avete letto? Cosa ne pensate?
Fatecelo sapere con un commentino . :D



NICOLE. ♥


23 commenti:

  1. Io lo sto leggendo e concordo con te: è piuttosto prevedibile. Io non sono ancora arrivata al "risvolto" ma ho già capito che l'identità "buono e cattivo" non è quella che ci si propone a inizio storia. Trovo anche che i personaggi siano un po' superficiali, per il resto non mi dispiace come libro, anzi il tema dei multiversi e l'idea del firebird mi è piaciuta molto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prevedibilità allora non è stata solo una mia impressione.. A me non sono dispiaciuti i personaggi e anche la trama è carina tutto sommato.. Magari il secondo si risolleva di un bel po' :)

      Elimina
  2. Io non ho letto il libro e non so se lo leggerò, però la copertina è bellissima *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggilo.. Una possibilità la merita tutta **

      Elimina
  3. Direi che ho fatto bene a metterlo in lista allora :D
    Sembra una lettura davvero molto interessante

    RispondiElimina
  4. Ad essere sincera non amo molto il genere fantasy, però devo dire che non sembra male .

    RispondiElimina
  5. Questo libro non mi aveva convinta con la trama, anche perchè non esco pazza per i fantasy, e per leggerne uno deve davvero colpirmi! Ma, leggendo la recensione, mi hai fatto ricredere :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Facci un pensierino perché è davvero un libro che merita una possibilità <3

      Elimina
  6. Bella recensione! La trama mi incuriosisce, soprattutto per i viaggi temporali che trovo affascinanti. Cerco sempre dei libri in cui i protagonisti viaggiano nel tempo. Devo dire che però una delle cose che mi colpisce di più è la copertina che trovo stupenda! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La copertina è bellissima si.. Peccato che non ci sono molti libri che hanno come tema i viaggi nel tempo :(

      Elimina
  7. Sai quanto io adori questo libro, e sto rosicando da morire T_T Ce l'ho in lista ma chissà quando lo comprerò e leggerò. Forse quando uscirà il secondo xD
    Cmq avevo letto una recensione negativa su questo libro, ma non mi sono mossa dalla mia posizione. Rimane nella mia lista e dovrà essere mio a tutti i costi u.u
    Poi menomale che ho letto la tua recensione! Mi sono risollevata un pò :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credimi lo stile della gray è fluido e scorrevole, la storia è bellissima e stra particolare. Non cambiare idea perché davvero non merita di essere messo in parte poiché questo libro ha tutte le carte in regola per essere nella tua libreria <3

      Elimina
    2. Non ho nessuna intenzione di metterlo da parte, tranquilla u.u

      Elimina
  8. bello!! sembra davvero interessante...in questo periodo sto amando parecchio il genere fantasy, lo aggiungo subito alla wishlist!!

    RispondiElimina
  9. Letto, ed è meraviglioso! non vedo l'ora di leggere il prossimo!

    RispondiElimina
  10. Letto! Anche a me è piaciuto un sacco e non vedo l'ora di leggere il seguito!

    RispondiElimina
  11. Una delle letture più belle del 2015! *-* personaggi meravigliosi, storia ben congegnata, stile molto travolgente e fluido, insomma il libro perfetto! Aspetto il seguito con ansia!

    RispondiElimina
  12. Probabilmente questo libro sarà il mio prossimo acquisto: la copertina è meravigliosa e la trama mi ispira un sacco *3*

    RispondiElimina
  13. Sembra bello, poi l'autrice è brava, ho letto i primi tre della serie di Evernight.

    RispondiElimina